Vini estremi: Pavese Ermes – Blanc de Morgex et de La Salle.

Feb 2, 2018 | La Cantina

La ricetta di questa settimana prevede uno degli #abbinamenti più impossibili tra cibo e vino, quello con il finocchio.

Pensate che il termine #infinocchiare deriva proprio dall’abitudine che gli Osti avevano nel servire i vini meno buoni in abbinamento al #finocchio, viste le sue capacità di confonderne gli #aromi.

Qui ci vuole un #vino estremo, che sia aromatico e #sapido al punto tale da riuscire a combattere “ad armi pari” con il finocchio e allo stesso tempo accompagnare doverosamente la #seppia scottata.

Il Blanc de Morgex et de La Salle, Valle d’Aosta DOP, è un meraviglioso vino #estremo prodotto da vigne ad altitudine tra i 900 ed i 1200 metri sul livello del mare. Le uve sono quelle del Priè Blanc, unico vitigno autoctono a bacca bianca della Valle d’Aosta, coltivato esclusivamente nei comuni di Morgex e La Salle (da qui il suo nome).

Uva

 

Date le particolari ed estreme condizioni climatiche ed i terreni sabbiosi, è un vitigno immune alla fillossera (insetto che attacca l’apparato radicale della vite europea), ed è perciò coltivato a piede franco senza l’ausilio dell’innesto su vite Americana (resistente alla fillossera).

L’azienda Pavese Ermes, nata nel 1999, si trova in frazione La Ruine a Morgex ed è esclusivamente a conduzione familiare.

Paesaggio

 

Lo stesso Ermes segue ogni fase produttiva, dalla vigna alla cantina. Attualmente si estende su un totale di 6 ettari vitati allevati a pergole basse per contrastare la rigidità delle temperature notturne invernali e divisi in piccoli vigneti.

 

Pavese

 

Il Blanc de Morgex et La Salle di Pavese Ermes è tra i vini più territoriali ed identitari prodotti in Italia.

Vino

Giallo paglierino limpido. Profumi complessi. Iniziano da note fruttate di pera, mela e pesca bianca, proseguono con note inebrianti di erbe aromatiche e sfumature bianche floreali per concludersi con una stupenda mineralità. Al sorso è sapido, con un leggero tocco agrumato e una piacevole morbidezza. Un vino non troppo conosciuto, ma che merita davvero un posto d’onore tra i Bianchi #autoctoni Italiani.

Tipologia: Valle d’Aosta DOP
Vitigni: 100% Prié Blanc
Gradazione alcolica: 12%
Prezzo medio: 15 euro
 
 
Az. Vitivinicola Ermes Pavese
Strada Pineta, 26
11017 – Morgex (AO)
Tel. +39 0165 800053
Altre Notizie

Altre Notizie

Altre Ricette

Altre Ricette

Spaghetto allo Scoglio d’Oro

A Natale porta l’oro rosso di Cerce a tavola
Quest’anno per Natale abbiamo preparato proprio una bella sorpresa. Questa ricetta fa parte di uno speciale Christmas Pack di Terre Confine, in collaborazione con Rummo, per creare un piatto della tradizione, ma con il prestigio e l’esclusività di uno degli zafferani migliori d’Italia: l’Oro di Cerce.
Una ricetta per sorprendere e coccolare i vostri ospiti, uno spaghetto allo scoglio rivisitato e di buon auspicio per abbandonare per sempre questo nefasto 2020 e sognare in grande.

Pancarucci

Dalla tradizione della piccola cittadina di Vallerano un pane tipico per riscaldare le fredde notti invernali: il Pancarucci.

Share This