Torta all’Arancia

Dic 4, 2018 | Chef Susie, Dolci

Ciao amici, eccomi di nuovo con la mia rubrica #IncucinaconChefSusie

Il natale si sta avvicinando e per ingannare l’attesa oggi ho decido di preparare una gustosa torta all’arancia.

Pronti per segnarvi tutti gli ingredienti? 

Carta e penna alla mano e segnate cosa vi occorre:

  • 150gr di zucchero semolato
  • 100gr di zucchero di canna
  • 150 gr di burro morbido
  • Scorza di un’arancia bio
  • 4 uova 
  • Mezza bacca di vaniglia 
  • 100gr di succo d’arancia
  • 50gr di latte
  • 250 gr di farina
  •  1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito
  • Zucchero a velo per decorare

Seguitemi passo passo durante il procedimento di questa golosissima torta: 

  1. Montare per 4/5 minuti il burro morbido a temperatura ambiente con lo zucchero , la scorza d’arancia è il pizzico di sale; 
  2. Aggiungere le uova e la vaniglia; 
  3. Versare nel composto latte e succo d’arancia e mescolare;
  4. Aggiungere poi, farina e lievito setacciati e mescolare bene;
  5. Versare in una tortiera imburrata ed infarinata e cuocere a 160/170 gradi per 30-35 minuti; 
  6. Sfornare e una volta raffreddata cospargere con zucchero a velo con l’aiuto di un colino.

La vostra torta è pronta per essere servita, la mia è finita in un batter d’occhio, sentirete che bontà! 🙂 

Seguitemi sui miei canali social: 

Facebook: Chef Susie

Instagram: chefsusie_

Altre Notizie

Altre Notizie

Altre Ricette

Altre Ricette

Spaghetto allo Scoglio d’Oro

A Natale porta l’oro rosso di Cerce a tavola
Quest’anno per Natale abbiamo preparato proprio una bella sorpresa. Questa ricetta fa parte di uno speciale Christmas Pack di Terre Confine, in collaborazione con Rummo, per creare un piatto della tradizione, ma con il prestigio e l’esclusività di uno degli zafferani migliori d’Italia: l’Oro di Cerce.
Una ricetta per sorprendere e coccolare i vostri ospiti, uno spaghetto allo scoglio rivisitato e di buon auspicio per abbandonare per sempre questo nefasto 2020 e sognare in grande.

Pancarucci

Dalla tradizione della piccola cittadina di Vallerano un pane tipico per riscaldare le fredde notti invernali: il Pancarucci.

Share This