Alici a Scapece

Alici fritte e marinate per conservarle fino a due settimane.

Pasquale Torrente è chef e proprietario del ristorante “Al Convento“. Il suo ristorante si basa sul pesce azzurro e sulla famosa colatura di alici, prodotto tipico di Cetara, piccolo paese in Costiera Amalfitana. Ha portato la sua cucina in tutta Italia e nel mondo, da Roma a Istanbul arrivando a Dubai con i diversi punti della Friggitoria all’interno di Eataly. Pasquale è uno degli chef più noti d’Italia, conosciuto per la sua cucina e anche per la sua “cazzetta”, il copricapo napoletano, oggetto che lo rende inconfondibile. Nel 2017 è stato nominato Ambasciatore del Gusto per l’Italia.

Mangiamo in

4 persone

A tavola in

20 minuti

Livello

Facile

Costo

La Videoricetta

La Videoricetta

Gli Ingredienti

  • Alici
  • Olio EVO
  • Aglio
  • Menta
  • Aceto di Vino

I Consigliati

Il Riepilogo

Il Riepilogo

Il Procedimento

Il Procedimento

1. Gli ingredienti.

2. Scaldare in un tegame olio evo e aceto di vino.

3. Aggiungervi aglio, menta, sale e pepe.

4.  Far cuocere per qualche minuto.

5. Togliere dal fuoco e far raffreddare la scapece.

6.  In un pentolino capiente scaldare dell’olio da frittura. Una volta a temperatura mettere le alici nell’olio.

 

 

7. Friggere le alici per 2 / 3 minuti circa.

8. Scolare dall’olio in eccesso le alici su carta assorbente.

9. Una volta fritte, marinare le alici nella scapece per 24 ore. In questo modo si manterranno fino a due settimane dalla cottura.
Impiattare le alici su un letto di menta.

Altre Ricette

Altre Ricette

Colomba al Tiramisù

Sal De Riso, ha cucinato per ZERO, La Guida interattiva al non spreco, una Colomba al Tiramisù. Un tiramisù originale, realizzato con pezzi di colomba mandorlata.

Il Pesce Sfuggito

Leonardo Tosoni, ha cucinato per ZERO, La Guida interattiva al non spreco, il Pesce Sfuggito, Una zuppa gustosa realizzata con verdure e con le teste del pesce e del gamberone.

Baccalà Pil Pil

Alba Esteve Ruiz, ha cucinato per ZERO, La Guida interattiva al non spreco il Baccalà Pil Pil, una ricetta dal ritmo spagnolo che vede come protagonista il baccalà con tutta la sua pelle.

Share This