Panini all’Olio – in cucina con Chef Susie

Nov 13, 2018 | Chef Susie, Panini

Ciao a tutti, eccomi di nuovo con la mia nuova rubrica #IncucinaconChefSusie

Oggi ho deciso di preparare qualcosa di sfizioso, una ricetta salata che vi darà tante soddisfazioni: i panini all’olio, morbidi e super leggeri.

Siete pronti? 🙂 

Panini_Susie

Gli ingredienti che vi occorrono sono:

  • 300 gr di farina 00
  • 200 gr di farina 0
  • 12 gr di lievito di birra
  • 300ml di acqua
  • 60 ml di olio extravergine di oliva 
  • 1 cucchiaio raso di sale

Il procedimento è semplicissimo, seguitimi:

  1. Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola aggiungendo le farine un po’ alla volta ed il lievito disidratato insieme a due cucchiaini di zucchero; 
  2. Impastare e mettere a far lievitare in una ciotola coperta in forno spento per 2 ore; 
  3. Lavorare velocemente l’impasto con un pochino d’olio e creare delle palline non troppo grandi;
  4. Metterle in una teglia foderata con carta da forno e cospargerle con appena un filo d’olio;
  5. Lasciarle lievitare ancora per 1 ora; 
  6. Infine mettere in forno già caldo a 190 gradi per circa 20 minuti finché non saranno dorati

Fatemi sapere cosa ne pensate taggandomi sui miei canali social e mettendo #incucinaconchefsusie, buon appetito 🙂

Facebook: Chef Susie

Instagram: chefsusie_

Altre Notizie

Altre Notizie

Altre Ricette

Altre Ricette

Spaghetto allo Scoglio d’Oro

A Natale porta l’oro rosso di Cerce a tavola
Quest’anno per Natale abbiamo preparato proprio una bella sorpresa. Questa ricetta fa parte di uno speciale Christmas Pack di Terre Confine, in collaborazione con Rummo, per creare un piatto della tradizione, ma con il prestigio e l’esclusività di uno degli zafferani migliori d’Italia: l’Oro di Cerce.
Una ricetta per sorprendere e coccolare i vostri ospiti, uno spaghetto allo scoglio rivisitato e di buon auspicio per abbandonare per sempre questo nefasto 2020 e sognare in grande.

Pancarucci

Dalla tradizione della piccola cittadina di Vallerano un pane tipico per riscaldare le fredde notti invernali: il Pancarucci.

Share This