Mustaccioli

Preparate le papille gustative al mosto cotto

Tipico biscottino di Vignanello che racconta tutta la storia e i sapori della Terra Cimina. Un connubio tra l’olio Extra Vergine d’Oliva, il mosto cotto e le famose nocciole dei Monti Cimini. Lasciate spazio nei vostri menù natalizi, quest’anno avrete un grande ospite: i ghiotti Mustaccioli. 

Mangiamo in

4 persone

A tavola in

60 minuti

Livello

Difficile

Costo

€€

La Videoricetta

 

La Videoricetta

Gli Ingredienti

  • Nocciole
  • Farina 00
  • Olio EVO
  • Zucchero
  • Mosto Cotto
  • Lievito

 

I Consigliati

 

Olio EVO Frantoio Cioccolini

Nocciole dopdei Monti Cimini

Mosto Cotto il Vicoletto

 

 

Il Riepilogo

Il Riepilogo

Il Procedimento

Il Procedimento

1. Gli ingredienti

2. Tostare

Tostare le nocciole su una placca in forno.

3. Tritare

Tritare grossolanamente le nocciole.

4. Fontana di Farina

Fare una fontana con farina 00, l’olio EVO, zucchero, mosto cotto, lievito in polvere.

5. Aggiungere nocciole 

Aggiungere poi alla fontana il trito delle nocciole.

6. Impastare

Impastare fino ad ottenere uno sfilatino cicciotto.

7. Tagliare l’impasto

Schiacciare l’impasto e tagliarlo a rombi per i biscotti.

8. Cottura

Cuocere in forno.

9. Servire

Perfetti per chiudere una bella cenetta accompagnati da un buon vino bianco, magari un bel Greco di Vignanello.

Altre Ricette

Altre Ricette

Pancarucci

Dalla tradizione della piccola cittadina di Vallerano un pane tipico per riscaldare le fredde notti invernali: il Pancarucci.

Share This