Mattonella

Dic 5, 2018 | Idee, Secondi Piatti

Ci sono momenti nella vita in cui bisogna cercare delle nuove forme e delle nuove idee. Mattonella è proprio il piatto perfetto per quelle situazioni in cui si deve cercare qualcosa di nuovo. Facile e abbastanza veloce da realizzare, ha il valore aggiunto di costare veramente poco e di essere molto apprezzato dagli ospiti. Ottimo in inverno, va servito caldo e con il suo aspetto “eccentrico”strappa anche un sorriso.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 Petti di pollo disossati 
  • 1 Cipollotto
  • 1 Lime 
  • 1 Porro
  • Curry
  • Curcuma
  • Olio EVO
  • Sale e Pepe
  • Peperoncino
  • 1 Tazza di riso basmati 
  • 2 Tazzine da caffè di latte di cocco

Ecco qua il procedimento per realizzare Mattonella:

1. Per prima cosa bisogna tagliare a piccoli bocconcini il petto di pollo per poi procedere con la macinatura dello stesso. I bocconcini vanno conditi con un paio di cucchiai di olio, un ricco cucchiaio da cucina di curry, un lime spremuto, sale e pepe;

2. Ora è il momento di mettere sul fuoco del riso basmati. Per 4 persone va benissimo 1 tazza da tea piena di riso e due tazze di acqua. Portare ad ebollizione e muovere ogni 2 minuti il riso per no rischiare che si attacchi;

3. Massaggiare tutti i bocconcini con la macinatura e lasciarli nella stessa per almeno un’ora (se possibile) più lo tenete a marinare e più il pollo sarà delicato e morbidissimo come mai fino adesso; 

4. Tagliare a strisciate il cipollotto e il porro e fare un soffritto con olio, sale e peperoncino;

5. Aggiungere al soffritto il pollo marinato, lo facciamo cuocere a fiamma alta per 5 minuti unendo due cucchiai da cucina di curry.
A questo punto abbassare la fiamma e versare due tazzine da caffè di latte di cocco e un cucchiaino di curcuma; 

6.  Lasciare cuocere per altri 8/10 minuti a fiamma delicata e amalgamare bene il composto; 

7. Finita la cottura lasciare riposare in padella il pollo per 2 minuti. Con un coppa pasta aiutarsi a realizzare una mattonella di base con il riso (non bollente); 

8. Una volta che il riso si sia assestato nello stampino e l’amido abbia fatto da legante (roba di qualche secondo) Aggiungere un paio di cucchiai di pollo con tutto il suo sugo speciale facendo attenzione a non sporcare il riso sottostante.
Servire a tavola caldo.

Buon #Piattoriccomicificco a tutti 🙂 

Altre Notizie

Altre Notizie

Altre Ricette

Altre Ricette

Spaghetto allo Scoglio d’Oro

A Natale porta l’oro rosso di Cerce a tavola
Quest’anno per Natale abbiamo preparato proprio una bella sorpresa. Questa ricetta fa parte di uno speciale Christmas Pack di Terre Confine, in collaborazione con Rummo, per creare un piatto della tradizione, ma con il prestigio e l’esclusività di uno degli zafferani migliori d’Italia: l’Oro di Cerce.
Una ricetta per sorprendere e coccolare i vostri ospiti, uno spaghetto allo scoglio rivisitato e di buon auspicio per abbandonare per sempre questo nefasto 2020 e sognare in grande.

Pancarucci

Dalla tradizione della piccola cittadina di Vallerano un pane tipico per riscaldare le fredde notti invernali: il Pancarucci.

Share This