Dino De Bellis

Lug 9, 2018 | Chef, Chef Susie

In cucina con #Zero e Dino De Bellis. Parola d’ordine: non sprecare.

Tra i 9 #chef che hanno partecipato a #ZERO, La Guida interattiva al non spreco, abbiamo anche Dino De Bellis.

Zero è un guida al non spreco alimentare che vede come protagonista Chef Susie, prima food blogger in realtà aumentata.

Il progetto, ideato da Barbara Molinario, è stato coordinato da Piattoriccomicificco con l’utilizzo delle soluzioni innovative per l’editoria di Skylab Studios.

Lo straordinario chef De Bellis racconta il suo rapporto con il non spreco mostrandoci un ingrediente gustoso e nutriente da riutilizzare: la crosta del parmigiano.

Cuoco di Vyta Enoteca Regionale del Lazio, e precedentemente dell’Antica Osteria l’Incannucciata e di Salotto culinario, De Bellis alterna la sua attività di ristorazione con la passione nel formare i giovani ragazzi che si stanno affacciando ora al mondo della cucina. Lo chef ci svela i suoi ingredienti preferiti, le sue passioni e i suoi trucchi per non sprecare.

“Fondamentale è comprare al mercato quello che veramente occorre, non andare a seguire le offerte, le mode. L’occhio lasciamolo per un attimo da parte, è fondamentale scegliere la materia prima già con una ricetta in testa, in modo da saperla utilizzare e prepararla nel tempo. Facciamo la spesa al mercato e abbiamo già in mente quello che dobbiamo farci, senza far morire nel frigorifero le cose.”

Risorto
De Bellis nasce autodidatta ai fornelli, trascinato da una forte passione per la cucina. Con il tempo si è fatto largo nella scena della ristorazione capitolina diventando il protagonista di realtà importanti.Chef di Vyta Enoteca Regionale del Lazio, e precedentemente di Salotto Culinario e dell’Antica Osteria l’Incannucciata, dove nel 2011 riceve il premio qualità prezzo del Gambero Rosso. De Bellis ha trovato il giusto equilibrio nel suo lavoro e, dopo la breve parentesi al Ristorante 25, alterna all’attività di ristorazione quella dell’insegnamento nelle strutture più prestigiose di alta formazione italiana, quali Gambero Rosso, Slow Food e Niko Formazione, oltre alla partecipazione in numerose trasmissioni televisive. La sua è una cucina italiana tradizionale ma a volte anche creativa, una vera e propria cucina di cuore, di alta qualità grazie all’utilizzo di prodotti ricercati. Trasmettere la sua passione è lo scopo che persegue ogni giorno nel suo lavoro.

Siete curiosi di scoprire come Dino De Bellis riciclerà la crosta di parmigiano in una ricetta semplice e gustosa? ZERO, La Guida interattiva al non spreco, è scaricabile gratuitamente dal sito http://roadtogreen2020.com/zero-la-guida-interattiva-al-non-spreco-del-cibo/
Altre Notizie

Altre Notizie

Altre Ricette

Altre Ricette

Pancarucci

Dalla tradizione della piccola cittadina di Vallerano un pane tipico per riscaldare le fredde notti invernali: il Pancarucci.

Share This