Der Paté

Il primo piatto nato dalla spedizione a Berlino

Ecco il primo nato dalla spedizione a Berlino in Germania. I nostri eroi, armati di fame e voglia di scoprire nuovi ingredienti, sono andati nella patria delle salsicce e dei whurstel. Proprio qui è venuta l’idea di creare un patè a base di whurstel bianco di ultimissima qualità al posto del fegato e della milza, classica lavorazione toscana. Il tutto collegato con dei cavoletti di Bruxelles, perfetti per creare un antipasto finger food, sfizioso e innovativo, da portare in tavola con un simpatico schizzo al piatto profumatissimo.

Mangiamo in

4 persone

A tavola in

1 Ora circa

Livello

Media

Costo

€€

La Videoricetta

La Videoricetta

Gli Ingredienti

 

 

 

 

I Consigliati

 

Il Riepilogo

Il Riepilogo

Il Procedimento

Il Procedimento

1. Tagliare

Pulire e tagliare metà carota a rondelle e l’altra metà a pezzetti molto piccoli.

2. Taglio Whurstel 

Tagliare il whurstel a pezzetti piccoli per facilitare le lavorazioni successive.

3. Taglio del Sedano

Pulire il sedano in acqua fredda e con un coltello togliere i filamenti. Dopodiché procedere con il taglio a piccoli dadini di metà della costa del sedano.

4. Mixer

Prendere un mixer e unire la dondolata di whurstel, carote, sedano, un pizzico di sale, pepe, una tazzina di olio extra vergine e una tazzina di aceto di lampone.

5. Frullare

Frullare il tutto per qualche minuto per ottenere un composto cremoso e compatto da poter spalmare.

6. Cottura

Cuocere in acqua bollente le rondelle di carota e i cavoletti di Bruxelles fino a renderli cotti ma ancora croccanti.

7. Pulire il Cavoletto

Togliere il fondo del cavoletto in modo renderlo piatto e adatto a rimanere in piedi, per poi tagliarlo a metà.

8. Farcitura

 Riempire le due metà del cavoletto con il trito-paté. 

9. Unire le due metà

Unire le due metà mettendo al centro una rondella di carota, attaccare bene in modo da tenerli in equilibrio su di un piatto.

 10. Aggiungere la Menta

Aggiungere sulla cima una fogliolina di menta e una goccia di aceto balsamico.

 11. Impiattare 

Prendere la crema rimasta, versare un cucchiaino al centro del piatto e poi, con un cucchiaio da portata sbattere la salsa con un colpo secco e deciso, in modo da creare un disegno astratto sul fondo del piatto. Posizionare al centro del disegno un cavoletto, servire freddo.

Altre Ricette

Altre Ricette

Share This